Premialità classi terze "Miglior percorso"

Teatro Verdi di Firenze 18 Febbraio 2018

 

          

 

Premialità per lo sport classi terze

 

EMOZIONI PER LA SCUOLA “MASTROGIORGIO-NELLI” AL  PALAEVANGELISTI DI PERUGIA

La Scuola Secondaria di I grado "Mastro Giorgio - Nelli" ha previsto nel Piano Triennale dell'Offerta Formativa un progetto di premialità per gli alunni segnalati meritevoli di particolare menzione o attestazione da parte della scuola. Si tratta di una scelta impegnativa per l'Istituzione in quanto, oltre al riconoscimento "pubblico" vi è anche un consistente investimento economico. “ Abbiamo accompagnato i nostri alunni a concerti di musica classica e moderna, balletti, musical, danza acrobatica, spettacoli di prosa - dice il Dirigente Scolastico Dott.ssa Isa Dalla Ragione – e anche quest'anno abbiamo deciso di premiare non solo la media voti dell'eccellenza, ma anche i migliori percorsi scolastici o le particolari abilità e capacità che, nei tre anni di scuola, sono emerse”.

“In linea con la nuova riforma scolastica, che individua nello sport una straordinaria risorsa educativa, - aggiunge la Coordinatrice di Dipartimento di Educazione Fisica prof.ssa Beatrice Casoli - si è ritenuto opportuno  accompagnare gli alunni dell'eccellenza sportiva ad una partita di pallavolo di alto livello agonistico”.

Mercoledì 7 febbraio, presso il PalaEvangelisti di Perugia, la nostra Scuola  è stata ospite della Società di Volley Sir Safety Colussi Perugia per assistere ad una partita di massimo campionato di Superlega  contro la squadra calabrese Tonno Callipo Vibo Valentia.

E’stato un susseguirsi di forti emozioni, amplificate anche dalla meravigliosa accoglienza e dalle scrupolose attenzioni della Società della Sir Safety Perugia riservate nei confronti della scuola: gli alunni sono stati omaggiati ognuno di una t-shirt, annunciati dal Provider e avvicinati al termine della partita da diversi giocatori della squadra perugina per foto ed  autografi. L’incontro, che si è concluso con la bellissima vittoria della Sir, ha offerto uno spettacolo di altissimo livello tecnico:  la Sir infatti ha tra i suoi giocatori  tre nazionali italiani Ivan Zaytzev, Simone Anzani, Massimo Colaci,  due nazionali serbi Alexandar Atanasijevic e Marko  Podrascanin,  Aaron Russel nazionale U.S.A e  bronzo olimpico a Rio De Janeiro, Luciano  De Cecco nazionale argentino  ritenuto  uno tra i migliori palleggiatori nel mondo e l’allenatore Lorenzo Bernardi, ex pallavolista, definito  nel 2001 il miglior giocatore di pallavolo del xx secolo.

 

La scuola, in tutte le sue componenti, ringrazia il dott. Francesco Allegrucci, il dott. Maurizio Sensi e tutta la Società della Sir Volley per la straordinaria opportunità formativa offerta agli alunni, un’esperienza che sicuramente rimarrà per tutti noi  un prezioso ricordo.

Festa della scuola... primo round - UNA FESTA ESAGERATA…………

Potrebbe essere il titolo di un film o comunque di uno spettacolo teatrale, invece è un resoconto di una serata vissuta intensamente e allegramente da una scuola vivace e vitale, aperta all’esterno e coesa all’interno in data 17 dicembre 2017

Inizio: ore 18,00 con fila d’attesa multiculturale e ugualmente impaziente

Location: Crico’s di Gubbio che, come al solito ha fornito ambienti puliti e igienizzati con grande attenzione all’accoglienza e un servizio di vigilanza/barriera altamente qualificato ( anche 007 avrebbe avuto problemi senza essere visto!)

Alla Cassa: una young Calzettoni Barbara veloce e digitale e una old Preside che si adattava a reggere il ritmo in quanto sostituta (Tittarelli ma sta febbre era veramente a 42?)

Pubbliche relazioni: Becchetti Nadia Patrizia, Casoli Beatrice, Ghigi Giovanna Lidia ( si precisa che le tre Grazie sono state adibite anche allo smistamento truppe)

Relazioni Internazionali e conforti vari: Barbetti Marta,  Berlenga Carla, Carletti Orietta, Merli Milena ,Piccotti Giuseppina,Prosperetti Valeria (tutte docenti direttamente certificate e inviate dalla  Farnesina)

In sala: bellissimi e bellissime ragazzi e ragazze, gellati, plissettati, poco trucco, tanto parrucco, ogni riccio un capriccio, tanta voglia di vivere e di ballare, un sano divertimento.

Controllori: Baccarini Letizia, Bettelli Maria Giovanna, Bianchini Anna Maria, Di Pancrazio Alessandra, Gaggiotti Sabina, Mattei Maria Cristina, Menichetti Anna Maria, Monarchi Valentina, Occhiucci Giuseppe, Pierotti Antonietta, Procacci Oriana

Guardarobieri:Angeloni Lucia, Menichetti Renzo, Minciotti Giovanni ( l’Angeloni era più roba da guardare che guardarobiera! )

Supporto sanitario e rianimazione affettiva: Ciliegi Anna Lisa, Goracci Rosa, Ronchi Renata.

Apparizioni Vip: Anna Benelli intravista fluttuante e sorridente in tutto il suo splendore

I genitori si sono trasformati in preziose custodie dei propri figli: entravano, toglievano il capo spalla al proprio tesoro per non intasare il guardaroba e guadagnare tempo prezioso da trascorrere con gli amici

Regista della serata: Mister Gianni Francioni della serie “ il bello viene dopo” che si è fatto un po’ desiderare ma ha nobilitato in finale la serata con un tocco di humor ed eleganza

Cattering: ottimo ed abbondante, (fornelli da podio) curato da Paolo della Cia, Premiato forno Allegrucci, Magazzini Santini

Musiche:strepitose, coinvolgenti, ritmate da parte del dj Giorgino.

Piacevolissimo l’intervento dei  Babbi Natale venuti direttamente dalla Lapponia (nnè vero sono del posto) e le note dei belli e boni  Angeloni Andrea, Becchetti Norberto, Corazzi Federico, Menichetti Renzo, Minelli Giuseppe, Paffi padre e figlio, Panfili Domenico.

Miss e Mister: Vispi Elisabetta (Miss bellezza), Ucciero Nicolò (Mister bellezza), Colarizi Graziani A.Giulia (Miss simpatia), Faccenda Valerio (Mister simpatia)

Fotoreporter e garante della serata: Pierini Francesca

 

Un grazie a mamme e babbi che si sono rivelati barbman , baristi, camerieri, “puliziotti di sala” no stop h18-24!

Sono stati riconosciuti e tesserati genitori: Ragni Calzuola Cecilia, Fratini Giorgia, Sparvoli Paola, Manuali Manila, Pannacci Monia, Ignat Sorina Paula, Daicy Magalui Romero Balzeca, Fiorucci Laura, Longo Monica, Giglio Giuseppe, Nannicini Giuliana, Alessi Teresa, Fofi Claudia, Fiorucci Moi

ra, Pierotti Carinne, Enermina Zenuna.

Che dire? La Preside ha dovuto “democraticamente concedere un ingresso posticipato per il lunedì in quanto il battaglione si era comportato bene, aveva rispettato le regole concordate, e imparato a distinguere la bella vita dalla vita bella.

Appuntamento ad Aprile………….con la scuola della rimonta, genitori alunni docenti insieme alla ricerca dell’armonia e del far crescere i ragazzi “i più migliori”.

 

A presto, un saluto dal vostro infiltrato speciale

 

Premialità classi terze

MAMMA MIA CHE SUCCESSO!

Entusiastica partecipazione degli alunni “ eccellenti” delle classi terze della scuola secondaria di I grado “ Mastro Giorgio – Nelli” accompagnati dagli “ educatori” la sera del 22 novembre 2017 al teatro Lyrick di Assisi per assistere al Musical “ Mamma mia!”.

In scena forse la più celebre commedia musicale degli anni 2000 che dal Sistina di Roma ha registrato il sold out in tutto il mondo: un palcoscenico tecnologico ruotante, effetti luminosi sorprendenti, musica dal vivo hanno strappato applausi e felicità nei presenti.

La giovane Sophie, figlia di una donna icona della indipendenza femminile, vuole realizzare il sogno di essere accompagnata all’altare dal padre che non ha mai  conosciuto, sullo sfondo di una splendida isoletta greca.

Libertà e romanticismo, dolcezza e ribellione, fantasia e tradizione: un mix vincente che a fine spettacolo ha avuto un’appendice tutta da ballare con i protagonisti tra il pubblico con i successi la musica travolgente degli ABBA! Dancing all together! Grazie a Becchetti Nadia, Berlenga Carla,

Duranti Simonetta, Fecchi Ludovica, Gaggiotti Sabina, Menichetti Anna Maria, Pascasi Dunia, Vagnarelli Federica e all’organizzazione sempre puntuale e perfetta di L.Capannelli.

Grazie ai ragazzi, composti, educati, divertiti e divertenti.

Grazie alle famiglie che ci confermano fiducia e affetto.

                                                                                                     Il Dirigente Scolastico

                                                                                                 Prof.ssa Isa  Dalla Ragione

 

               

 

Premialità classi seconde

Calda serata, magica fiabesca quella vissuta il 9 gennaio 2018 al Teatro Lyrick di Assisi da un bel gruppo di alunni delle classi seconde che ha partecipato al Progetto Premialità, assistendo allo spettacolo “ La Regina di Ghiaccio” con protagonisti Lorella Cuccarini e Pietro Pignatelli.

I ragazzi si sono avvicinati in modo brillante e tecnologico all’opera lirica in quanto l’ispirazione e la trama erano quelli della Turandot in salsa pop che i giovani hanno molto apprezzato con colori, sorprese, risate ed emozioni a volontà.

Puccini era stato attratto dal mondo misterioso, affascinante e struggente del acconto di Turandot di Carlo Gozzi e cominciò ad annotare melodie ispirate alla spettacolarità dell’oriente.

Un’opera in cui il compositore mise tutta la propria anima e che non riuscì a concludere perché vene a mancare per un male incurabile nel 1924 a Bruxelles. E tutta l’anima hanno messo in scena ballerini attori, musicisti e cantanti per rendere partecipe il pubblico soprattutto nel finale dove il fuoco dell’amore riesce a sciogliere anche il cuore più freddo e ghiacciato.

Al termine Cuccarini e Pignatelli si sono concessi per foto ricordo ringraziando i ragazzi e apprezzando vivamente a scuola per un’iniziativa così colta ed entusiasmante.

 

Bravi i ragazzi e gli accompagnatori e un grazie sentito ai genitori che hanno dovuto rinunciare a qualche ora di sonno ma all’alba ……. Vincerò!

 

Allegati:
Scarica questo file (Concorso di Natale.jpg)Concorso di Natale.jpg[ ]960 kB
Vai all'inizio della pagina